29 Maggio 2022: Quarta Eliminatoria

29 Maggio, ultima eliminatoria del contest. le ultime 5 band fra le 19 selezionate da ASD Rugby Varese e MadBoys Eventi e Concerti.

Teatro della kermesse sarà l'Arlecchino Show Bar in Via Papa Innocenzo, 37 a Vedano Olona a partire dalle 20.30. 

OVVIAMENTE FREE ENTRY

Questi i partecipanti della quarta serata:

 

COLLYWOBBLES

 

I Collywobbles nascono nel 2004. Dopo cambi di formazione, innesti, aggiunte e altre mirabolanti avventure, raggiungono l'attuale configurazione stabile ormai dal 2012.
Giovani e spensierati, imberbi ed adolescenti, si riuniscono sotto l'amore per la musica SKA in una sala prove ancora più calda dell'afoso luglio pavese. Ora, dopo anni, i Colly sono una band SKA di 9 elementi, accomunati dalla passione per la musica in levare. Essere così tanti significa che ognuno riesce a metterci del suo, mettendo il suo contributo personale in ogni nota che suona. Le influenze della band sono variegate e così è il loro sound, che spazia dallo SKA tradizionale allo SKA core, passando per il raggae e il rocksteady.

I RADIOAUT

iRadioAut sono una miscela di rock, funk, e reggae nata dalla malsana, ma pur sempre romantica, mente del cantautore Andrea Faraci. Serio dentista di fama inter-comunale di giorno, ma scapestrato sovversivo di notte (o almeno tarda serata), il nostro ha incontrato altri quattro scappati di casa con la passione per il groove e i concerti in cui si salta, ci si diverte, e -se tutto va bene- magari ci scappa pure un limone (anche se a dire il vero, a qualcuno qui piacciono i Pooh). Questi eroi della provincia di Varese hanno messo insieme un repertorio di inediti in italiano che racconta la vita quotidiana in tutte le sue sfaccettature, ma -e questo è indicatore di una progettazione artistica ragionata, e volutamente provocatoria- mai una volta nei loro testi vengono nominati i premolari. Dato che qualcuno nella band conosceva anche gli accordi con il # (hashtag) le iniziali idee compositive del cantante sono state arricchite da un processo di riarrangiamento condiviso, che ha portato a un repertorio di brani davvero niente male. Nonostante l’impressione che possa dare questa biografia, nei loro brani iRadioAut sanno alternare momenti di inusitata simpatia a tematiche impegnate e atmosfere poetiche. Nel 2018 è uscito il primo singolo de iRadioAut: “Nino”; una storia di strada, dal sapore reggae, scritta come inno alla perseveranza, quando i tuoi giorni sembrano una corsa in salita. Un incoraggiamento a costruirsi almeno una porzione di felicità.
A Ferragosto del 2019, mentre l’Italia tutta si sollazzava sui litorali, la band pubblicava il suo primo EP, Senza pensare. Questo perché i titoli dei tre brani che lo compongono, se letti uno di seguito all’altro, sembrano una citazione tratta dai migliori romanzi rosa da spiaggia: Baciami un’ora, Lentamente e Senza pensare.

Nel 2021 esce il primo disco targato iRadioAut, intitolato “Sarà che non vivo più il mattino” composto da 13 brani in cui viene messa a nudo l’anima più cantautorale della band.

POLTERGEIST

Sonouna band della provincia di Varese. 5 spiriti liberi. E come i fenomeni poltergeist, fanno casino e ribaltano tutto con la loro musica. Dura. Ma anche dolce, quando occorre. Come la vita. Stay rock! Stay metal! Stay alive!

MERGING BEATS

 

Merging Beats è un gioco di parole di origine informatica. Con il termine merging bits si fa riferimento a parti di codice binario che uniscono informazioni nella codifica del CD-ROM. La band cerca di unire battiti, ritmi, generi musicali e persone.

Nasce a Milano a inizio 2017, quando Ivan e Benedetta incontrano Andrea, futura voce del gruppo, e decidono di fondare un gruppo alternative-rock per divertimento, per passione e per sfogo. Iniziano così a provare, a scrivere le prime canzoni in inglese, a testarsi su piccoli palchi. A novembre 2017, con l’aggiunta della chitarra di Marco, definiscono il loro sound. Durante il 2018 il gruppo vive un periodo di live e contest, suonando dal Rock ’n’ Roll di Rho, oltre ad altri locali lombardi, al Reggae Rock Festival di Bussero, e arrivando tra i finalisti al Brianza Rock Festival. Nello stesso anno si cimenta con le prime registrazioni e le prime produzioni. Nel 2019 partecipano al festival Fuori dal Garage, contest organizzato dall’associazione Serraglio e da alcune radio universitarie milanesi, arrivando in finale insieme ai gruppi KEEMOSABE, Low Polygon e Ovest Di Thaiti.

Il 16 settembre 2021 esce il loro primo singolo Better Than U che anticipa l’uscita del loro primo EP.

Cercano di creare una musica viscerale, distorta, cruda, pronta a catturare il pubblico, farlo muovere, farlo saltare e immergerlo nel loro mondo.

D-DOC

D-Doc (Giuseppe Perricone) è un rapper, cantante e frontman italiano. Nasce a Busto Arsizio il 17/02/1994. Si avvicina alla musica nel 2009, iniziando a muovere i primi passi nella cultura Hip-Hop. Nella sua carriera vanta collaborazioni interessanti, tra cui un disco con l'attuale artista post-rock Wall Of Ashes incidendo l’EP 10 minuti di follia, due brani con il rapper Ted Bee (Dogo Gang) e un brano con Paolo Brera. Ha fondato una band che lo accompagna nei live e nei progetti formata da Riccardo Bianchi, Marco Rosellini, Gianluca Focacci e due turnisti Edoardo Rizzi e Matteo Schiavoni. Tutti i componenti suonano assieme da 4 anni. Genere musicale originale, un ibrido tra Rock, Rap e Punk, con una forte presenza dell’elettronica. Un genere che in Italia ancora potrebbe mancare. Hanno suonato in diverse località, fra cui Sanremo Rock Tour 2021, Phenomenon di Novara, Trattoir a la Darsena (MI), sopra i tetti della Galleria Vittorio Emanuele di Milano, Festa della Musica, alla festa dei 20 anni dell’Università Insubria di Varese e Arlecchino Show Bar di Vedano Olona. Attualmente stanno lavorando al loro nuovo EP “Zero aspettative” con la direzione e produzione artistica dei Modulaar (Galileo Studio) in concomitanza con Eleven Studio Mastering.

Share »

Giovedì 9 Giugno 2022

Venerdì 10 Giugno 2022

Sabato 11 Giugno 2022

Rugby Varese Challenge 2022

I nostri Sponsor

Seguici su Facebook